Cari Contradaioli,
quest’anno il Palio, come molte altre manifestazioni, si ferma.
Ci prendiamo un anno sabbatico obbligatorio, ma dopo 31 edizioni, questo non è un male. L’impegno che richiede questa manifestazione è grande sia per chi organizza che per chi deve giocare.
Ma torneremo il prossimo anno, quando questo periodo difficile ci avrà fatto capire quanto è bello stare insieme, quanto è importante poter semplicemente giocare e sfidarsi con altri ragazzi, adulti, anziani… quanto è essenziale relazionarsi, ma soprattutto quanto sono belle le cose semplici.
E semplice è la festa del nostro paese, dove non si vuol far altro che creare una comunità cristiana sempre più grande, anche attraverso il gioco e il ritrovarsi davanti alle ottime pietanze preparate dalle nostre cuoche.
Siamo sicuri che nel 2021 la voglia di far ripartire la festa del nostro paese sarà grande, che l’entusiasmo dello stare insieme ci permetterà di ricominciare con il piede giusto, con nuove forze e nuove energie.
Evviva il Palio!!!
Don Guido        L’Amministrazione comunale        L’Equipe        I volontari dell’Oratorio         I Capi Contrada

 

Contatti